Gruppo Prova (Archivio) - Archivio

Buona Pasqua Buona Pasqua 16 aprile 2017 - Carlo Cereda . Leggi tutto Condividi
+Copia link
5×1000 5×1000 14 aprile 2017 - Carlo Cereda Anche quest'anno la legge finanziaria ha previsto la possibilità' per il contribuente di destinare una quota pari al 5 x 1000 dell'IRPEF a sostegno di le associazioni di volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale, fondazioni, associazioni sportive dilettantistiche. La nostra Associazione Sportiva è tra gli enti destinatari della disposizione ed è presente nell'apposito elenco dell'Agenzia delle Entrate (cfr. http://www.agenziaentrate.gov.it). Dateci una mano ad "allargare il cerchio" attraverso il passaparola tra voi e i vostri familiari, parenti, amici e conoscenti. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Buon Natale e Felice Anno Nuovo Buon Natale e Felice Anno Nuovo 24 dicembre 2016 - Carlo Cereda Un augurio di mettersi sempre in gioco nello Sport come nella Vita. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Prima vittoria per le Sharks nel campionato di serie B Prima vittoria per le Sharks nel campionato di serie B 30 aprile 2015 - Carlo Cereda Giornata storica domenica 26 Aprile per le Sharks di Cernusco, riuscite ad imporsi 19 a 9 nell'arco di 7 inning sulle avversarie milanesi dei Bulls Rescaldina, dando prova di grinta, resistenza ed aggressività e trascinando con entusiasmo a voler dare il massimo anche le giocatrici alle prime armi. La partita si è aperta a favore delle cernuschesi con 3 punti in attacco, superata poi in numero da una rimonta che però non ha intimorito le Sharks, le quali si sono date da fare per recuperare e mantenere il vantaggio fino alla fine con sorprendenti valide e corse sulle basi durante le fasi di attacco. Non da meno è stata la loro prestazione in difesa, retta per tutto il gioco dalla batteria Severgnini – Grassi (rispettivamente lanciatore e ricevitore) e da uno schema sperimentale (Coppi in prima, Andolfi in seconda, Seghizzi interbase e Dessì in terza) che nonostante alcuni errori si è dimostrata una vera e propria saracinesca in grado di fermare pure insidiose rubate e palle al volo in foul. Menzione a parte merita Viola Severgnini che a dispetto di una ferita al labbro superiore con punti di sutura riportata in allenamento, ha lanciato senza mai dare segni di cedimento o resa di fronte alle mazze avversarie. Grazie anche alla presenza di Roberto ed Erica Andolfi da Malta, la partita ha dato la conferma del tanto atteso e desiderato miglioramento conseguente agli intensi allenamenti invernali in palestra e primaverili-estivi sul campo. La prossima si terrà a Vercelli, dove ci si augura che la voglia di vincere lasci di nuovo il segno Scritto da Viola Ghiringhelli Leggi tutto Condividi
+Copia link
Buon inizio per le ragazze del softball Buon inizio per le ragazze del softball 13 aprile 2015 - Gianluca Esposito Domenica 12/04 la squadra femminile di Softball di Cernusco le Sharks hanno affrontato la prima partita di campionato di Serie B.Si sono scontrate contro le Red Panthers di Settimo Milanese, squadra tosta e con più anni di esperienza alle spalle.Ma le Sharks non si sono fatte intimorire ed hanno lottato con grinta e concentrazione fino all'ultimo inning. Il risultato finale purtroppo è stato a favore delle avversarie ma le giovani ragazze Sharks (tutte rigorosamente under 19) hanno fatto capire di che pasta sono fatte ed hanno dimostrato grande determinazione.Tutto questo ci fa ben sperare per le prossime partite in calendario. Forza Sharks! Leggi tutto Condividi
+Copia link
C1 – ritorno di Coppa Italia C1 – ritorno di Coppa Italia 08 aprile 2015 - Gianluca Esposito Seconda uscita ufficiale per i BULLDOGS che sabato 4 aprile, sul campo di Cernusco, hanno incontrato il Rajo Assago per la partita di ritorno del primo turno di Coppa Italia di serie C.L'incontro è in salita ancora prima di cominciare, infatti dei tre lanciatori di ruolo, due, Christian Giammello e Randy Cuevas risentono di un affaticamento muscolare dovuto all'inizio della stagione e sono quindi indisponibili e il terzo Frederic Dimatteo è disponibile solo per metà gara a causa di impegni familiari .Il manager Esposito decide quindi di schierare Frederic Dimatteo come lanciatore partente e convocare dalla squadra cadetti Davide Di Sanzio.Da subito la partita si presenta lunga, tanto che il partente Dimatteo è costretto a scendere dal monte per andare via dopo sole 3 riprese, in vantaggio per 7 a 3.E' quindi il momento dell'esordio in prima squadra per Di Sanzio che nonostante un inizio un po' in sordina, acquista sicurezza man mano che lancia, rimanendo sul monte di lancio per 5 riprese complete, massimo che il regolamento concede per lanciatori con meno di 18 anni, sostituito alla fine dall'interbase Kameng Silvera che ha chiuso la nona e ultima ripresa.Per tutta la partita le squadre sono rimaste sostanzialmente in parità, con continui ribaltamenti di fronte e solo piccole occasioni hanno permesso al Rajo di aggiudicarsi l'incontro per 14 a 12 dopo ben 4 ore e 30 minuti.Nonostante le due sconfitte, l'uscita della squadra di Cernusco dalla Coppa Italia non è ancora decisa, infatti il Giudice Sportivo della FIBS sta valutando i referti arbitrali di entrambe le partite, dai quali risulterebbe che il Rajo ha giocato con un numero di stranieri in campo superiore a quello consentito da regolamento e quindi potrebbe decretare la vittoria a tavolino e il passaggio al turno successivo per i BULLDOGS.Ora una settimana di pausa prima dell'inizio del campionato che avverrà domenica 19 aprile, sul campo di Seveso contro i CABS, mentre la prima partita in casa sarà la domenica successiva, 26 aprile, contro il Saronno.(nella foto Frederic Dimatteo sul monte di lancio) Leggi tutto Condividi
+Copia link
5X1000 BULLDOGS AC 2015 5X1000 BULLDOGS AC 2015 06 aprile 2015 - Carlo Cereda Anche quest'anno la legge finanziaria ha previsto la possibilità' per il contribuente di destinare una quota pari al 5 x 1000 dell'IRPEF a sostegno di le associazioni di volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale, fondazioni, associazioni sportive dilettantistiche.La nostra Associazione Sportiva è tra gli enti destinatari della disposizione ed è presente nell'apposito elenco dell'Agenzia delle EntrateDateci una mano ad "allargare il cerchio" attraverso il passaparola tra voi e i vostri familiari, parenti, amici e conoscenti. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Prima uscita ufficiale per la nuova squadra C1 di baseball dei BULLDOGS. Prima uscita ufficiale per la nuova squadra C1 di baseball dei BULLDOGS. 02 aprile 2015 - Gianluca Esposito Sul campo di Assago, sabato 28 marzo, i BULLDOGS hanno incontrato il RAJO per la prima giornata del girone eliminatorio della Coppa Italia C1 di baseball.I BULLDOGS si sono presentati in campo con una formazione completamente rinnovata, formata per la gran parte da ragazzi provenienti dalle giovanili, con l'inserimento di 3 "anziani" come guide, Christian Giammello, Alberto Navoni e Alessio Toscano, unici maggiorenni in campo.Nonostante l'età e il fatto che per la prima volta giocassero una partita intera da 9 riprese, i giovani BULLDOGS hanno dimostrato di avere i numeri per diventare un'ottima squadra, mantenendo la concentrazione per tutta la partita e rimanendo in vantaggio fino a metà.Ottima la prova dei due lanciatori che si sono alternati sul monte, Randy Cuevas e Frederic Dimatteo che hanno lanciato con sicurezza e senza alcun timore dei più esperti giocatori avversari.Il risultato finale, 9 a 3, ha dato ragione ai padroni di casa ma i segnali per credere in questa nuova strada intrapresa dai BULLDOGS ci sono tutti e i tecnici Gianluca Esposito e Andrea Bosis sono più che soddisfatti della prova della squadra.Prossimo appuntamento con la partita di ritorno per sabato 4 aprile sul campo di via Buonarroti a Cernusco Leggi tutto Condividi
+Copia link
Bulldogs – un’altra giornata da ricordare, allievi vittoriosi al trofeo del pasticcino di Bovisio Masciago Bulldogs – un’altra giornata da ricordare, allievi vittoriosi al trofeo del pasticcino di Bovisio Masciago 31 marzo 2015 - Daniele Metelli Un'altra domenica di baseball e di soddisfazioni per i Bulldogs di Cernusco sul Naviglio che partecipano con la squadra Allievi al "torneo del pasticcino" organizzato dai Buffaloes di Bovisio Masciago. La giornata inizia subito bene con la prima partita in programma, Buffaloes Bovisio – Bulldogs che termina con il risultato di 12-1, dopo la pausa pranzo è la volta di giocare con l'istituto Mantellate, un gruppo di ragazzi che nelle attività scolastiche si sono avvicinati al baseball e per la prima volta giocano una partita. La partita si conclude con la vittoria dei Bulldogs per 11 a 2, complimenti ai ragazzi della scuola di Mantellate per il coraggio di essersi lanciati per la prima volta in una vera partita!La giornata si conclude con la partita più importante della giornata Sannazzaro – Bulldogs, la partita è abbastanza equilibrata e bisogna giocarsela fino in fondo, con tutto l'impegno da parte dei ragazzi i Bulldogs vincono di misura per 7 a 5 segnando 3 punti nell'ultimo turno di battuta concludendo la giornata in testa al torneo!In questa giornata va sottolineata la partecipazione di due ragazzi più piccoli (Riccardo e Federico) che hanno saputo dimostrare tanta voglia di giocare e il coraggio di "buttarsi" in questa sfida… COMPLIMENTI! Complimenti anche all'organizzazione del torneo che ha saputo costruire un bellissimo evento che ha permesso oltre che di vedere delle belle partite anche di condividere il tempo libero con ragazzi di altre squadre per conoscersi meglio… a proposito… i pasticcini erano fenomenali !!!! JForza Bulldogs!!! Continuate così! Leggi tutto Condividi
+Copia link
I Ragazzi vincono al torneo di Lodi I Ragazzi vincono al torneo di Lodi 24 marzo 2015 - Gianluca Esposito E' stata un'altra bella giornata di baseball. Nonostante la pioggia e il freddo, si è vista tanta voglia di giocare e fare del proprio meglio. C'è stata qualche difficoltà, data dal fatto di dover per la prima volta lanciare dopo i tornei indoor ma, come ci informa una nota: "I ragazzi hanno dato il meglio, vincendo la prima partita con gli Old Rags di Lodi per 16 a 6 poi, durante la pausa pranzo, hanno osservato con attenzione (nonostante la pioggia) la seconda partita Lodi-Ares per prepararsi al meglio. Nella terza partita, molto equilibrata, sono riusciti a tenere una condizione di quasi parità, arrivando così a essere sotto di un punto all'ultimo turno di battuta. A questo punto, dando fondo a tutte le energie, sono riusciti a chiudere la partita segnando 2 punti e vincendo di misura per 8 a 7". I Bulldogs sottolineano infine l'ottima accoglienza ricevuta dal Lodi, che ha saputo organizzare "un bellissimo torneo". Il bilancio è in definitiva "molto positivo" per i ragazzi, che hanno dimostrato ancora una volta di essere "molto uniti e saper dare il massimo". Leggi tutto Condividi
+Copia link